Premi "Invio" per passare al contenuto

Aggiornamenti sullo Xiaomi 11T

Dopo un mese di utilizzo volevo scrivere questo brevissimo compendio al post precedente riguardo il mio nuovo smartphone, lo Xiaomi 11T.

Il processore è la cosa che amo di più di questo telefono. Il MediaTek Dimensity 1200 è un vero gioiello, super-reattivo anche coi carichi di lavoro più importanti. E questo lo aggiungiamo alla conferme.

L’unico contro che ho trovato riguarda l’aggressività nella gestione delle apps in background. La MIUI uccide i processi residenti anche quando esplicitamente chiedi di disattivare le ottimizzazioni della batteria per specifiche apps. Questo è un problema con alcune apps che utilizzo quotidianamente come Tasker o altre utility di automazione. La cosa è gestita troppo a basso livello per poter intervenire e al momento è il contro più grande, se non l’unico, che registro nell’utilizzo di questo telefono che rimane un ottimo acquisto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.